Login

Register

Login

Register

Sito web realizzato con il contributo della Regione Lazio
Sito web realizzato con il contributo della Regione Lazio
Socrate a cavallo di un bastone
70 pag.


ISBN 9791280124425

16,00

IL LIBRO

Giocare comporta l’uso della finzione come pratica della verità. Giocare significa entrare e uscire da mondi possibili e da universi differenti

di regole. Ma proprio questo è ciò che fa la filosofia, quando cerca di pensare oltre il mondo dato; ed è a ben guardare un meccanismo che innerva tutta la vita sociale. Essa è un abitare universi di senso, i mondi intermedi, che costruiamo insieme agli altri in modo cooperativo e sociale, con una pratica che abbiamo appreso in quel mondo diverso che è l’infanzia e di cui il gioco è un elemento essenziale. Il rapporto tra infanzia, gioco e filosofia è al centro di questo libro di Alfonso Maurizio Iacono, che tra i filosofi italiani è stato uno di quelli che più ha operato per portare le domande della filosofia anche nella scuola primaria.

Alfonso Maurizio Iacono, professore di Storia della Filosofia nell’Università di Pisa, collaboratore del manifesto, è autore di molti libri tradotti in varie lingue. Per i nostri tipi ha pubblicato Tra individui e cose, 1995; Le domande sono ciliegie (con S. Viti), 2000; Per mari aperti. Viaggi tra filosofia e poesia nelle scuole elementari (con S. Viti), 2003; Storia, verità e finzione, 2006.

Informazioni aggiuntive

autore

Alfonso M. Iacono

ISBN

9791280124425

pagine

70

sottotitolo

I bambini, i giochi, i mondi intermedi

16,00

70 pag.


ISBN 9791280124425

16,00

DELLO STESSO AUTORE

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com