Login

Register

Login

Register

Sito web realizzato con il contributo della Regione Lazio
Sito web realizzato con il contributo della Regione Lazio
In offerta!
La destra sociale
2009

14,5x21

160 pag.


ISBN 978-88-7285-470

10,50

29 disponibili

IL LIBRO

Il successo della destra nel nostro paese si è avvalso anche di un cospicuo favore popolare e operaio, soprattutto nelle regioni del Nord conquistate dalla Lega con argomentazioni xenofobe e populiste. Cosa ha spinto nel passato e spinge oggi i ceti popolari tra le braccia della destra? Mentre la crisi economica divide i lavoratori e rievoca oscuri fantasmi ideologici, le parole d’ordine della destra sociale, le reazioni identitarie e i nuovi comunitarismi regressivi prendono sempre più piede. Questo libro cerca di rintracciarne nel passato (dal fascismo al peronismo, dalla rivoluzione conservatrice americana al Fronte Nazionale di Le Pen) le radici e i dispositivi tuttora operanti nel liberismo populista italiano e nelle forze politiche che ne sono espressione.

Informazioni aggiuntive

autore

Guido Caldiron

anno

2009

pagine

160

sottotitolo

da Salò a Tremonti

dimensioni

14,5×21

ISBN

978-88-7285-470

10,50

29 disponibili

29 disponibili

In offerta!

29 disponibili

2009

14,5x21

160 pag.


ISBN 978-88-7285-470

10,50

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com