Login

Register

Login

Register

Sito web realizzato con il contributo della Regione Lazio
Sito web realizzato con il contributo della Regione Lazio
In offerta!
Khalulabìd o il sogno dei dieci re""

9,80

29 disponibili

IL LIBRO

Khalulabìd è innanzitutto un "giallo archeologico", ma un giallo fatto solo di soluzioni, una dietro l'altra, una dentro l'altra. Spudorato romanzo fantastico dove si narra che all'origine della nostra Civiltà ci sono molti segreti che riveleranno anche, sorprendendoci, quando e perché arriverà la fine. Per esempio una città sprofondata nel deserto; un popolo, i Sogèchi, che si è pervertito al punto da meritare l'oblio; un poema negletto e maledetto che ha ispirato Omero e la Bibbia. In un arco di tempo che supera i settemila anni, il lettore sbalordito assisterà al rigoglio e alla scomparsa di un'intera civiltà, quella fiorita a Bastra, un principato dell'Oriente più favoloso. Uno dei capitoli del racconto, quello iniziale, del resto si è già avverato: una compagine eterogenea, mai vista prima, invadeva i deserti dell'Afghanistan con l'obiettivo di "pacificare l'Oriente", bombardando anche lì dove non c'era niente. E' da quel "niente" che prende le mosse Khalulabìd

Informazioni aggiuntive

9,80

29 disponibili

Collana

29 disponibili

In offerta!

29 disponibili

9,80

DELLO STESSO AUTORE

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com