Login

Register

Login

Register

Sito web realizzato con il contributo della Regione Lazio
Sito web realizzato con il contributo della Regione Lazio
In offerta!
IN DIFESA DI DON GIOVANNI (E-BOOK)
272 pag.

7,00

IL LIBRO

In un periodo in cui don Giovanni è il più delle volte rappresentato come un playboy violento, la difesa della sua figura viene da una donna che rivendica la pro- pria appartenenza femminista, mettendola in tensione con la carica eversiva del personaggio. Non solo seduttore, ma oppositore irriducibile, assunto a incarna- re un potenziale di libertà che comprende anche la spietatezza e la beffa, rievocando gli ideali e le illusioni degli anni Sessanta. Il testo alterna dialoghi immaginari tra la narratrice e don Giovanni a capitoli in cui lei stessa racconta di incontri con specialisti e appassionati del mito di don Giovanni. Tra le versioni del mito che vengono presentate nei dialoghi: il racconto orale (di cui si trovano tracce fin dal Quattrocento) su Leonzio allievo di Machiavelli e dannato per il suo ateismo, messo in scena dai gesuiti di Ingolstadt nel 1615; la Commedia dell’Arte e il teatro dei burattini; l’opera di Mozart e Da Ponte; le versioni di Tirso de Molina, Molière, Byron, Hoffmann, ma anche di Ellery Queen, e quelle di film in cui don Giovanni è impersonato da Erroll Flynn (1948) o Marlon Brando (1995); le storie di Porfirio Rubirosa e Fred Buscaglione; e – grazie a un’interpretazione innovati- va – le rielaborazioni coloniali e postcoloniali del mito di don Giovanni.

Luisa Passerini è Professore Emerita di Storia all’Istituto Universitario Europeo di Firenze. Tra i suoi libri: Conversations on Visual Memory (2018); Women and Men in Love. EuropeanIdentities in the Twentieth Century (2012); Memoria e utopia.Il primato dell’intersoggettività (2003); L’Europa e l’amore (1999); Autoritratto di gruppo (1988, 2008); Torino operaia e fascismo (1984).

Informazioni aggiuntive

autore

Luisa Passerini

pagine

272

7,00

In offerta!
272 pag.

7,00

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com