Login

Register

Login

Register

Sito web realizzato con il contributo della Regione Lazio
Sito web realizzato con il contributo della Regione Lazio
In offerta!
Dall'eguaglianza all'inclusione
2018

11x18

109 pag.


ISBN 9-788872-859292

7,00

29 disponibili

IL LIBRO

 

La storia della sinistra politica è connotata dalle battaglie ideali e dalle mobilitazioni collettive per contrastare le tante forme della disuguaglianza. Chi si schiera a sinistra, trova in queste lotte motivo d’identità e di orgoglio. Nondimeno, è la coppia dentro-fuori, inclusione-esclusione, integrazione-discriminazione, quella che maggiormente influenza la condizione, materiale e percepita, delle singole persone. Per ciascuno di noi,

prima è importante ottenere riconoscimento, ricevere dignità, essere trattato con rispetto; soltanto in seconda battuta conta la posizione, in termini di reddito o di gerarchia. È la minaccia di esclusione a muovere la gente, più della consapevolezza della disuguaglianza. Una prospettiva politica di sinistra, che questo libro prova a delineare, deve quindi chiedersi come ridurre le barriere, spesso non soltanto economiche, che separano e isolano le persone tra loro.

 

 

Nicolò Bellanca è professore associato in Economia applicata presso la Scuola di economia dell’Università di Firenze, dove insegna Economia dello sviluppo ed Economia politica. È autore di diversi libri, tra i quali Isocrazia. Le istituzioni dell’eguaglianza (Roma, 2016) e Le possibilità del futuro. Economia e politica dell’immaginario (Torino, 2018).

Informazioni aggiuntive

autore

Nicolò Bellanca

anno

2018

pagine

109

dimensioni

11×18

ISBN

9-788872-859292

7,00

29 disponibili

29 disponibili

In offerta!

29 disponibili

2018

11x18

109 pag.


ISBN 9-788872-859292

7,00

DELLO STESSO AUTORE

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com