Login

Register

Login

Register

Sito web realizzato con il contributo della Regione Lazio
Sito web realizzato con il contributo della Regione Lazio
In offerta!
Alle origini della razionalità borghese
2014

14,5x21

144 pag.


ISBN 978-88-7285-765-6

12,60

29 disponibili

IL LIBRO

L’episodio dell’incontro del navigatore Ulisse con le Sirene, narrato nell’Odissea di Omero, ha dato luogo nella storia della cultura occidentale a una ricca molteplicità di interpretazioni. Con esso si sono misurati scrittori e filosofi la cui opera ha segnato il Novecento, da Franz Kafka a Theodor W. Adorno a John Elster. Il volume ripercorre la storia di queste interpretazioni, soffermandosi in modo particolare sulle tesi dei maestri della Scuola di Francoforte, Horkheimer e Adorno, che decifrano la figura di Ulisse come eroe archetipico della razionalità occidentale strumentale e disincantata, che sconfigge la potenza seduttiva delle creature mitologiche, come Circe o le Sirene. Ma il prezzo di questa vittoria è la costruzione di una soggettività che, sul modello di Ulisse che si fa legare all’albero della sua nave, riesce a dominare il mondo solo reprimendo se stessa.

Informazioni aggiuntive

autore

Ruggero D'Alessandro

pagine

144

anno

2014

dimensioni

14,5×21

ISBN

978-88-7285-765-6

12,60

29 disponibili

29 disponibili

In offerta!

29 disponibili

2014

14,5x21

144 pag.


ISBN 978-88-7285-765-6

12,60

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com