Login

Register

Login

Register

Sito web realizzato con il contributo della Regione Lazio
Sito web realizzato con il contributo della Regione Lazio
In offerta!
1969 L'autunno operaio
2019

14,5x21

287 pag.


ISBN 9-788872-859-575

14,00

27 disponibili

IL LIBRO

 

Sull’Autunno Caldo del 1969 si è scritto molto, soprattutto nei primi decenni che lo seguirono, ma si trattava in prevalenza di opere narrative o memorialistiche. Oggi, a cinquant’anni di distanza, sono mature le condizioni per affrontare l’argomento in maniera critica. E per rispondere a domande come: quali furono le reali cause che determinarono il conflitto industriale più lungo e intenso del dopoguerra? E ancora: quali conseguenze ebbe un conflitto di tale portata sulla società, l’economia, le istituzioni?

Sebbene quella stagione di lotte appaia lontana dagli assetti attuali del lavoro e del sistema economico, a ben vedere essa provocò in Italia una reazione a catena culminata nello stato di cose attuale; la sua importanza è poco visibile perché è stata tanto profonda quanto “sotterranea”: una sorta di fiume carsico che di tempo in tempo ha fatto sentire i suoi effetti fin sulla superficie.

 

Giuseppe Maione ha insegnato Storia Contemporanea e Storia dell’Economia Contemporanea presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Bologna. Tra i suoi libri: Il Biennio Rosso (1975), Lo Stato a una dimensione (2006), Ripensare il Sessantotto (2018).

 

 

Informazioni aggiuntive

autore

Giuseppe Maione

anno

2019

pagine

287

dimensioni

14,5×21

ISBN

9-788872-859-575

14,00

27 disponibili

27 disponibili

In offerta!

27 disponibili

2019

14,5x21

287 pag.


ISBN 9-788872-859-575

14,00

DELLO STESSO AUTORE

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com